Analisi della pedalata

Analisi della pedalata

Analisi della pedalata

L’Analisi della Pedalata SRM è uno dei migliori metodi per ottimizzare l’assetto in bici, analizzare la posizione aerodinamica e monitorare i progressi in seguito a lesioni.
- ”www.srm.de/it/prodotti/analisi-della-pedalata/

L’ergometro SRM misura con la massima precisione i watt espressi, e inoltre ha la funzione di analisi della pedalata. Sullo schermo viene costantemente tracciato il grafico dell’applicazione della forza durante la pedalata. Possiamo così valutare le carenze del gesto dal punto di vista muscolare:

  • Differenza di forza tra i due arti
  • Pedalata “quadrata” (si enfatizza solo la fase di spinta)
  • Punto morto (dopo ogni spinta la forza applicata si azzera)
  • Frequenza di pedalata irregolare
Nel test biomeccanico l’analisi della pedalata ci permette di testare vari assetti e vedere direttamente il risultato.
  • Regolazione delle tacchette
  • Arretramento sella
  • Altezza sella
  • Misura delle pedivelle
  • Dislivello sella manubrio (aerodinamica)
Nel grafico dell’analisi pedalata i valori Y corrispondono alla forza applicata sui pedali, e i valori X ai gradi della pedalata. A 180° e 360° i punti morti (minima forza applicata), a 90° e 270° i picchi massimi di forza.
Dai grafici presentati, appartenenti a diversi soggetti, si può vedere una grande varietà nell’esecuzione del gesto. Le variazioni nell’espressione della forza durante la pedalata sono date sia dalle caratteristiche muscolari e di coordinazione, che dall’assetto sulla bicicletta. L’analisi della pedalata mostrando la reale espressione della forza, ci permette di intervenire sia sull’allenamento che sulla biomeccanica basandosi su dati oggettivi.
La rotondità della pedalata é valutabile solo con questo strumento che permette di visualizzare la variazione di forza impressa, e la coordinazione dei muscoli estensori con i flessori. L’analisi della pedalata aiuta nell’utilizzo più efficace della forza, riducendo il più possibile gli sprechi di energia.

FAQ & INFO

Si può fare l'analisi della pedalata come test singolo?
L’analisi della pedalata è utile per valutare la qualità del gesto a vari livelli di potenza espressa o per testare un diverso assetto in bici. Quindi si esegue durante il test di soglia o il test biomeccanico, non come test singolo.
Penso di spingere di più con una gamba
Il grafico dell’analisi della pedalata ci mostra se i due arti non spingono in modo bilanciato. Questa valutazione si deve fare a diversi livelli di potenza espressa per stabilire se è veramente un problema di forza o solo di ritmo a bassi carichi.
Vorrei trovare la posizione in sella con cui esprimo più potenza
L’analisi della pedalata permette di fare una valutazione qualitativa del gesto. Si dovrà poi testare su strada o con test di soglia l’efficienza della pedalata con un diverso assetto.

Torna a Preparazione ciclisti e posizione in bici
Cookie